Che cosa puoi fare con Gmail?

Con Gmail, i tuoi messaggi vengono memorizzati in sicurezza nella cloud, dove potrai aprirli da qualsiasi computer o dispositivo con un browser web. Puoi inoltre organizzare e trovare rapidamente i messaggi importanti, aggiungere la tua firma professionale ai messaggi che invii, leggere e scrivere bozze di email quando non hai una connessione a Internet.

Che cosa ti serve:

Un account G Suite

10 minuti

Stai eseguendo il passaggio da un altro programma di posta elettronica?

Potrebbe essere utile anche consultare una di queste guide:

Nota. Se il tuo amministratore non ha ancora eseguito la migrazione dal sistema precedente, ti consigliamo di importare i vecchi messaggi prima di iniziare questo tutorial.

Che cosa puoi fare con Gmail
1

Scrivi e invia

1.1

Crea una nuova email

Per iniziare a inviare email:

  1. Apri la tua Posta in arrivo di Gmail.

  2. Nella barra laterale sinistra, fai clic su SCRIVI. Si apre un nuovo messaggio in basso a destra nella finestra di Gmail.

  3. Scegli la dimensione della finestra più adatta alle tue esigenze utilizzando i pulsanti nella parte superiore della finestra di scrittura.

  4. Inizia a digitare per scrivere il tuo messaggio email. Le email che hai iniziato a scrivere ma poi non hai inviato vengono automaticamente salvate in Bozze nella barra laterale.

Crea una nuova email

Schermo intero

Maiusc +

Finestra indipendente che puoi ridimensionare o spostare sullo schermo

Riduci a icona

1.2

Aggiungi destinatari, allegati, immagini e altro ancora

Aggiungi allegati, evidenzia i punti chiave con caratteri di stili differenti, includi tipi diversi di destinatari e altro ancora, tutto nella finestra di scrittura.

Nuovo messaggio mini

A

Destinatari

A

Opzioni di formattazione di Gmail

Destinatari

Stili dei caratteri (tipo di carattere, dimensione, grassetto, colore, allineamento, elenchi puntati, rientri)

A

File allegati in Gmail

Destinatari

Inserisci un allegato

A

Inserimento di file in Gmail utilizzando Drive

Destinatari

Inserisci un file da Drive

A

Inserimento di foto in Gmail

Destinatari

Aggiungi immagini

A

Inserimento di link in Gmail

Destinatari

Aggiungi link

A

Eliminazione in Gmail

Destinatari

Elimina

A

Altre opzioni di Gmail

Destinatari

Altre opzioni

1.3

Invia e Annulla invio

Quando hai scritto il messaggio, devi solo fare clic su Invia.

Se hai fatto un errore di ortografia o cambi idea riguardo all'invio di un messaggio, puoi richiamare il messaggio appena inviato attivando la funzionalità Annulla invio.

  1. In alto a destra, fai clic su e seleziona Impostazioni.

  2. Fai clic sulla scheda Generali.

  3. Scorri fino all'opzione Annulla invio e seleziona la casella Abilita Annulla invio.

  4. Fai clic su Salva modifiche in fondo alla schermata.

Invio e annullamento invio
1.4

Email senza connessione a Internet

Puoi leggere e scrivere bozze di messaggi quando non hai una connessione a Internet; verranno inviati non appena sarai di nuovo online.

Nota. Questa funzionalità è disponibile solo se l'amministratore ha attivato l'accesso offline per l'organizzazione o il team.

  1. In alto a destra, fai clic su e seleziona Impostazioni.

  2. Fai clic sulla scheda Offline.

  3. Seleziona Attiva Posta Offline su questo computer.

  4. Nella parte inferiore della schermata, fai clic su Salva modifiche e segui le indicazioni visualizzate.

Email senza connessione a Internet
2

Rispondere alle email

Ora vediamo come si risponde ai messaggi email ricevuti.

In questa sezione:

2.1

Visualizza i nuovi messaggi email

I messaggi non letti appaiono in grassetto. Nell'elenco, fai clic su un messaggio per aprirlo.

Per impostazione predefinita, le risposte ai messaggi sono raggruppate in conversazioni. Abituarsi alla visualizzazione per conversazione può richiedere tempo, ma avere tutte le email in un unico thread semplifica il reperimento dei messaggi e riduce la congestione della Posta in arrivo.

Tuttavia, se preferisci separare tutti i messaggi esistenti e futuri, puoi annullare l'inserimento nel thread:

  1. In alto a destra, fai clic su e seleziona Impostazioni.

  2. Nella scheda Generali, scorri fino a Visualizzazione per conversazione e seleziona Visualizzazione per conversazione disattivata.

  3. Fai clic su Salva modifiche in fondo alla schermata.

Rispondere alle email
2.2

Rispondere alle email

Per rispondere a un messaggio, basta fare clic nella casella sotto il messaggio e digitare il testo. Oppure, puoi scegliere il modo esatto in cui vuoi rispondere:

  1. Risposta o inoltro: per rispondere a un messaggio, aprilo e nella casella sotto il messaggio fai clic su Rispondi, Rispondi a tutti o Inoltra.
  2. Risposta incorporata: per visualizzare il messaggio precedente nella tua risposta, scorri in basso e fai clic sull'icona Mostra contenuti abbreviati .
  3. Risposta a un messaggio precedente del thread: seleziona il messaggio a cui vuoi rispondere. Quindi, fai clic su accanto a per scegliere la modalità di risposta.
  4. Inoltro di un'intera conversazione: nella barra dei menu sopra la conversazione, fai clic su Altro > Inoltra tutto.
Visualizza i nuovi messaggi email
2.3

Modifica destinatari e oggetti

Questi sono alcuni altri metodi per modificare parti della risposta:

  1. Aggiunta ed eliminazione di destinatari: fai clic sul campo dei destinatari quando rispondi. Per aggiungere destinatari, digita altri indirizzi email e per rimuovere destinatari fai clic sulla X accanto al loro indirizzo email.
  2. Modifica dell'oggetto dell'email: fai clic su accanto al nome del destinatario e seleziona Modifica oggetto.
  3. Quando hai scritto la risposta, fai clic su Invia.
Modifica destinatari e oggetti
3

Organizza la Posta in arrivo

Ora che sai come utilizzare le funzionalità principali di Gmail, puoi organizzare i tuoi messaggi email all'interno della Posta in arrivo.

In questa sezione:

3.1

Passa dalle cartelle alle etichette

Nel programma di posta precedente, probabilmente i messaggi email erano organizzati in cartelle. In Gmail, per classificare i messaggi si utilizzano le etichette. Le etichette sono come le cartelle, ma con una differenza: puoi applicare più etichette a un messaggio e successivamente trovare il messaggio cercando una delle sue etichette.

Puoi inoltre:

  • Aprire un'etichetta sul lato sinistro della finestra di Gmail per visualizzare tutti i messaggi con quell'etichetta (è esattamente come aprire una cartella).

  • Nidificare le etichette nelle etichette, proprio come facevi con le cartelle.

  • Cercare tutte le email con un'etichetta.

  • Visualizzare le etichette applicate ai messaggi nella Posta in arrivo per identificare rapidamente diversi tipi di messaggi.

Passa dalle cartelle alle etichette
3.2

Crea e applica le etichette

Per creare un'etichetta:

  1. In alto a destra, fai clic su e seleziona Impostazioni.

  2. Fai clic sulla scheda Etichette.

  3. Scorri fino alla sezione Etichette e fai clic su Crea nuova etichetta.

  4. Inserisci il nome dell'etichetta e fai clic su Crea.

Puoi persino creare etichette nidificate, che sono simili alle sottocartelle.

Quindi, contrassegna uno o più messaggi email con l'etichetta che hai creato:

  1. Seleziona i messaggi.

  2. Fai clic su .

  3. Seleziona le etichette che desideri aggiungere ai messaggi selezionati e fai clic su Applica.

Per visualizzare tutti i messaggi con una determinata etichetta, basta fare clic sul nome dell'etichetta nella parte sinistra della finestra di Gmail.

Crea e applica le etichette
3.3

Sposta i messaggi fuori della Posta in arrivo

Puoi anche spostare i messaggi fuori dalla Posta in arrivo e inserirli nelle etichette proprio come se fossero cartelle.

  1. Seleziona i messaggi.

  2. Fai clic su .

  3. Seleziona l'etichetta in cui desideri spostare il messaggio.

I messaggi non appaiono più nella Posta in arrivo, ma puoi trovarli facilmente aprendo o cercando l'etichetta.

Sposta i messaggi fuori della Posta in arrivo
3.4

Aggiungi i messaggi importanti a Speciali

Desideri mettere in evidenza un messaggio importante? Fai clic su accanto a un messaggio nella Posta in arrivo o un messaggio all'interno di una conversazione.

Per elencare tutti i messaggi contrassegnati, fai clic su Speciali nella barra laterale sinistra.

Aggiungi i messaggi importanti a Speciali
3.5

Elimina o archivia i messaggi indesiderati

Se non hai più bisogno di un messaggio, puoi eliminarlo selezionandolo e facendo clic su . I messaggi eliminati vengono spostati nel Cestino ed eliminati definitivamente dopo 30 giorni.

Ma poiché hai almeno 30 GB di spazio di archiviazione nel tuo account G Suite, non sarà necessario eliminare i messaggi per risparmiare spazio. Quindi, ti consigliamo di archiviarli.

L'archiviazione rimuove i messaggi dalla Posta in arrivo, che in questo modo risulta più ordinata. I messaggi rimangono nel tuo account e puoi sempre trovarli in un secondo momento. È come spostare i messaggi in uno schedario per conservarli in modo sicuro anziché gettarli nel cestino.

  1. Seleziona i messaggi che desideri archiviare.

  2. Fai clic su .

Elimina o archivia i messaggi indesiderati
4

Trova le email

Dover scorrere tutte le vecchie email solo per trovare quella di cui hai bisogno può essere molto noioso: per questo motivo ti consigliamo di utilizzare la ricerca di Gmail.

In questa sezione:

4.1

Cerca nella tua Posta in arrivo

Puoi cercare una o più parole chiave che appaiono in qualsiasi punto del messaggio, ovvero nell'oggetto, nel corpo o nel nome del mittente. Nella parte superiore della schermata di Gmail, digita la parola che stai cercando nella casella di ricerca.

Per velocizzare la ricerca, quando inizi a digitare Gmail suggerisce dei termini di ricerca basati sulle tue email, sui contatti, sulle etichette o sulle ricerche effettuate in precedenza. Puoi fare clic su uno dei suggerimenti per aprirlo oppure su se desideri visualizzare un elenco di risultati.

Cerca nella tua Posta in arrivo
4.2

Restringi la ricerca con le opzioni avanzate

Per restringere ulteriormente la ricerca, fai clic su a destra della casella di ricerca di Gmail. Verranno aperte altre opzioni di ricerca.

Qui puoi inserire criteri di ricerca specifici. Ad esempio, puoi trovare un messaggio di Alice che ha un allegato ed è stato creato in un determinato intervallo di tempo.

Restringi la ricerca con le opzioni avanzate
5

Crea una o più firme

Infine, puoi aggiungere automaticamente una firma elettronica professionale alle email che invii.

In questa sezione:

5.1

Crea una firma

La firma può includere nome, titolo e informazioni di contatto.

  1. Fai clic su e seleziona Impostazioni.

  2. Nella pagina Generali, scorri verso il basso fino alla sezione Firma e imposta la tua firma. Utilizza la barra dei formati per aggiungere colori del testo, stili, link e persino un'immagine.

  3. Fai clic su Salva modifiche in fondo alla schermata.

Crea una o più firme

Passaggi successivi

Prova ora

Altre risorse per la formazione

Puoi organizzare automaticamente la Posta in arrivo, annullare l'invio di messaggi se cambi idea, utilizzare un numero infinito di indirizzi senza creare nuovi account e molto altro ancora.

Leggi i suggerimenti per Gmail