1
Lavora con i file di Microsoft® Office® anche se non hai Office

In G Suite, puoi lavorare sui file di Office anche se non hai Office. Puoi modificare i file di Office in un browser Chrome o un Chromebook, convertire i file nei formati Google e altro ancora.

2
Condividi i file degli editor di Documenti Google in un formato Office

Se la persona con cui stai lavorando utilizza Office, puoi inviarle una copia dei file di Documenti, Fogli e Presentazioni in un formato Office. Ad esempio, puoi creare un file in Documenti e inviarlo via email a qualcuno come file di Microsoft Word®.

3
Commenta i file di Office da Drive

Puoi aggiungere commenti ai file di Office, ai file PDF® Adobe® e altri direttamente da Drive. Le persone con cui lavori possono rispondere, anche se non utilizzano G Suite. Ad esempio, se un collega apre un file con Word, vede i tuoi commenti nel file e può rispondere.

4
Condividi i file di Google con gli altri perché possano visualizzarli

Puoi condividere i file di Drive con altre persone, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno un account Google.* Devi solo condividere il file con il loro indirizzo email. Riceveranno un link al tuo file e potranno visualizzarlo sul Web. Se vogliono modificare o commentare il tuo file, possono registrarsi per un account Google direttamente dal file.

*Per fare ciò, la tua organizzazione deve consentire la condivisione dei file di Drive con persone esterne all'organizzazione (con o senza un account Google) e alle persone esterne di visualizzare i file senza effettuare l'accesso.

5
Importa e converti documenti, fogli di lavoro e presentazioni in formati Google

Se lavori su documenti, fogli di lavoro o presentazioni non Google, puoi importarli in Documenti, Fogli o Presentazioni. Puoi quindi modificarli nel formato originale o convertirli in un formato Google. Ad esempio, puoi convertire un file Word in Documenti e quindi modificarlo e commentarlo contemporaneamente al tuo team. Se il tuo file contiene commenti o revisioni, vengono convertiti in commenti e suggerimenti di Documenti.

6
Condividi i tuoi file di rete da Drive

Se attualmente condividi i file da una rete privata o su Microsoft SharePoint®, puoi spostarli su Drive perché possano condividerli anche gli utenti di G Suite. Spostali su un Drive del team o su Il mio Drive.

7
Pianifica eventi e riunioni video

In Calendar, puoi pianificare eventi e riunioni video con persone che non hanno un account Google. Gli invitati riceveranno un invito via email e potranno rispondere. Puoi rispondere agli inviti non di Calendar e aggiungere comunque la riunione a Calendar. Con Hangouts Meet, ogni invitato può partecipare alla tua riunione semplicemente facendo clic sul link contenuto nell'invito.

8
Condividi file di grandi dimensioni

Non sempre è possibile inviare email con file di grandi dimensioni. I limiti per gli allegati possono variare a seconda del provider email. Anziché inviare via email un file di grandi dimensioni a un destinatario, condividilo su Drive. Quando il destinatario fa clic sul link nell'email, il file si apre sul Web, anche se l'utente non usa G Suite o non ha un Account Google.

9
Mantieni al sicuro i file condivisi

Grazie alle funzioni di condivisione e ai controlli di accesso di Drive lavorare con i partner esterni è facile e sicuro. Ad esempio, quando si condividono file sensibili, è possibile impedire agli utenti di scaricarli, stamparli o copiarli. Puoi anche impostare una data di scadenza in modo che le agenzie o i clienti esterni non possano più accedere ai file al termine di un progetto.

Se stai scaricando un file esterno, per prima cosa Drive analizza la maggior parte dei file alla ricerca di virus. Se viene rilevato un virus, il file non verrà scaricato.

10
Condividi i file con i gruppi

Condividi i tuoi calendari, siti e documenti di Google con più persone contemporaneamente utilizzando Google Gruppi. Tutti i membri del gruppo hanno accesso a tutti i file condivisi con il gruppo. Le persone possono essere interne o esterne all'organizzazione. Puoi aggiungere persone al gruppo, se necessario, o rimuovere qualcuno che non dovrebbe più avere accesso.